Sì. La TMR® agisce sia sul dolore nocicettivo, sia sul dolore neuropatico. Si trovano evidenze in letteratura e in particolare nell’articolo scientifico del Prof. Piaggesi, dal titolo “Safety and effectiveness of therapeutic magnetic resonance in the management of postsurgical lesion of the diabetic foot” (http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/25724594) dove viene dimostrata l’efficacia nella riduzione del dolore durante il periodo di trattamento con la TMR® e per alcuni mesi successivi al termine della terapia.

La terapia viene somministrata in sedute della durata di circa 30 minuti, da 1 a 4 volte al giorno, per un periodo variabile tra 4 e 8 settimane, in funzione della gravità e del tipo di patologia. E’ possibile prolungare la terapia per un effetto più duraturo soprattutto per quanto riguarda il dolore e patologie ortopediche.

Il DIAPASON® è un dispositivo medico studiato per un utilizzo domiciliare. Il paziente lo può noleggiare mensilmente, o acquistare, contattando la nostra sede, che fornirà tutte le informazioni necessarie allo svolgimento della pratica. Il prodotto viene consegnato direttamente a casa del paziente da un nostro corriere di fiducia e nel costo del noleggio è compreso il servizio di Assistenza Clienti THERESON che seguirà il paziente per qualsiasi necessità.

Durante l’utilizzo di DIAPASON®, è possibile l’insorgere di fenomeni locali come arrossamenti o lievi formicolii. Queste manifestazioni sono indice di un corretto funzionamento del dispositivo e sono dovute al naturale processo di risposta riparatoria dei tessuti biologici.

Sono stati completati due studi clinici, uno multicentrico, con la partecipazione dell’Ospedale Universitario Cisanello di Pisa, dell’Ospedale Cà Foncello di Treviso e della Casa di Cura Pederzoli di Peschiera del Garda e uno monocentrico presso l’Ospedale Universitario Cisanello di Pisa, su due gruppi di pazienti con lesioni post chirurgiche da piede diabetico.

Validazioni scientifiche

No è diversa. Pur basandosi entrambe le metodiche su campi elettromagnetici, la TMR® utilizza un segnale di stimolazione con frequenze variabili, nel range 0-250 Hz, ottimizzato per indurre risposte cellulari specifiche per la guarigione delle ulcere. Il segnale è formato da una sequenze di impulsi a forma triangolare, di ampiezze non costanti, che favoriscono i meccanismi di replicazione cellulare e la riduzione dello stress ossidativo (evidenze ottenute in vitro e pubblicate a Giugno 2015 sulla rivista specialistica internazionale “Journal of Tissue Engineering and Regenerative Medicine”).

 

Il DIAPASON® è un dispositivo brevettato (#0001406269) dal titolo “Apparatus for therapeutic treatment with pulsed electromagnetic waves resonating.” E’ stato inoltre presentato un ulteriore brevetto (#TO2014A000505) dal titolo: “System for therapeutic treatments with electromagnetic waves” per il quale abbiamo ricevuto un rapporto di ricerca favorevole che ha permesso di procedere con l’estensione della domanda a livello Europeo.

Si, in alcuni casi si avverte una riduzione del dolore solo a partire dalla seconda settimana di trattamento.

Ai sensi della circolare del Ministero della Salute del 28/03/2013, THERESON S.p.A. avvisa l’utente che i contenuti presenti nel sito (testi, immagini, foto ecc.) sono rivolti esclusivamente ad operatori sanitari ed hanno un contenuto esclusivamente informativo. Tali informazioni non sono dunque qualificabili come pubblicità.
THERESON S.p.A. declina ogni responsabilità per consultazioni da parte di soggetti che non siano operatori professionali.