Dinsifettare

 

 

Le ferite conseguenti ad intervento chirurgico sono lesioni cutanee acute create in ambiente operatorio, per motivi diagnostici o terapeutici. E’ stato stimato che le infezioni derivate da ferite post-chirurgiche colpiscono 30-40 pazienti ogni 1000 operazioni e il suo effetto può portare ad un pericolo di vita, soprattutto per pazienti anziani [1].

Le lesioni da trauma sono anch’esse lesioni cutanee acute che però derivano da un evento accidentale che avviene in ambiente non controllato. Proprio per questo motivo le lesioni da trauma risultano facilmente contaminabili da microorganismi che potrebbero portare a sviluppare infezioni.

Il trattamento con terapia TMR® riduce drasticamente il rischio di sviluppare infezioni nella zona trattata, grazie alla sua importante azione anti-infiammatoria e di riduzione del biofilm batterico. Inoltre diminuisce le tempistiche di chiusura delle ferite grazie ad un aumento della proliferazione cellulare responsabile della riparazione tissutale nella zona lesionata.

 

 

 

 

 

[1] Posnett J,Gottrup FLundgren HSaal G. The resource impact of wounds on health-care providers in Europe. Journal of Wound Care. 2009 Apr;18(4):154-161.